icon

?

Spedizione gratuita da CHF 75.- Cibo sano per cani di AniSwiss.

?

Nuovi snack in vendita ora per un tempo limitato! Usa il codice NEW per il 15% di sconto.

Cane nella neve, guida per l'amico a 4 zampe

Tutti conoscono la sensazione quando cadono i primi fiocchi di neve. Soprattutto nei nostri cani, lo splendore del bianco scatena spesso euforia. Si divertono a giocare nel freddo paesaggio innevato.

Affinché il tuo amico peloso possa affrontare bene la stagione nevosa, ci sono alcune cose da considerare.

Cura delle zampe in inverno
Non tutti i cani hanno problemi alle zampe quando fa freddo. Molti cani non hanno bisogno di cure particolari per le loro zampe su neve e ghiaccio. Tuttavia, ci sono alcuni rappresentanti che hanno grossi problemi con le balle in inverno. Inoltre, c'è il sale stradale, che mette a dura prova le zampe.
Qui è consigliabile pulire le zampe con acqua tiepida dopo la passeggiata per rimuovere i residui di sale. Oltre ai problemi con le zampe, è anche malsano se il cane lecca il sale per pulire i cuscinetti stessi.
Le creme grasse come il grasso di mungitura, la vaselina o il sego di cervo sono particolarmente indicate per il trattamento dei cuscinetti ruvidi e screpolati. Tuttavia, fai attenzione, alcuni cani reagiscono con la diarrea quando leccano le creme. Applicare prima di una passeggiata può evitare che troppa neve, ghiaccio e sale si raccolgano tra le dita dei piedi.
Inoltre, i peli tra le dita devono essere tagliati in modo che non si formino grumi. Se il tuo cane ha grossi problemi con le zampe, si consigliano scarpe per cani. Tuttavia, questi devono essere ben regolati.

Maggiore fabbisogno energetico
Quando fa freddo, il corpo consuma più energia. Questo vale anche per i nostri cani. Se sei molto attivo con il tuo amico a quattro zampe in inverno, tieni presente che ha un fabbisogno energetico maggiore. Non si tratta di nutrire il cane con il grasso, ma non vogliamo che il cane dimagrisca. Osserva il tuo amico animale e, se necessario, aggiusta la tua razione durante i mesi freddi.

Cappotto o maglione
Un cane normalmente non ha bisogno di un mantello se è sano, ben nutrito e ha un pelo spesso con un sottopelo. Tuttavia, molti cani hanno pelo corto senza sottopelo e provengono da paesi che non si adattano al nostro clima. Potrebbe anche essere necessario indossare un cappotto per cani malati e anziani. Questo dovrebbe proteggere l'animale dal bagnarsi ed essere caldo, non si tratta di look o tendenze della moda. Alla maggior parte dei cani sta bene e si scatena nella neve.

Mangia la neve
Molti cani cercano di mangiare la neve anche in inverno. Si consiglia cautela qui. Quando la neve fredda colpisce la mucosa sensibile, può causare diarrea. Questo può portare a una dolorosa malattia gastrointestinale. La tonsillite può anche essere riscontrata più e più volte in inverno.
È importante non lanciare palle di neve al cane, anche se l'amico a quattro zampe si diverte. È importante evitare che il cane mangi neve e ghiaccio. Al massimo con la museruola, se l'animale non si può affatto scoraggiare.

Con questi consigli ti auguro un buon inverno e tanto divertimento con il tuo cane sulla neve.

La tua Gabriela
ATN di psicologia animale, consulente per l'addestramento dei cani, fiori di Bach e fioraia australiana:

Schreiben Sie einen Kommentar

Kommentare werden vor der Veröffentlichung genehmigt.
Suche